Chicago Gangster

Andare in basso

Chicago Gangster

Messaggio  quilombo il Sab Feb 27, 2010 2:44 am

CHICAGO GANGSTER



In questo semplice quanto divertente gioco di carte, ogni partecipante rappresenterà una famiglia di gangster in lotta con le altre per il predominio della città. Tra le famiglie presenti troviamo quelle di famosi criminali, come Al Capone e Bugsy Siegel, fino ad arrivare a Bonnie e Clyde.

Al proprio turno, ogni giocatore potrà utilizzare una carta per mandare “al muro” uno dei gangster avversari. Quando un certo numero di criminali viene messo nella lista nera, questi iniziano ad essere eliminati. Ci sono carte per salvarsi o per contrattaccare le mosse degli avversari, in modo da far morire più in fretta i loro scagnozzi, perché lo scopo del gioco è eliminare tutti i concorrenti.
Ovviamente, nessuno può attaccare e difendersi da tutti gli avversari, per questo si stringeranno spontaneamente alleanze e accordi, che avranno come unico vincolo la parola e la fiducia, di solito bassa e mal riposta. Chicago Gangster è questo: un gioco leggero, in cui a farla da padrone sono gli accordi e le pugnalate alle spalle.

A causa di una particolare regola, il turno passa non secondo canoni stabiliti (ad esempio il senso orario) ma permette di giocare a chi è stato appena colpito da un Contratto, questo fa si che alcuni giocatori possano stare fuori dal gioco per diverso tempo, addirittura, in casi limite, quando qualcuno non ha le giuste carte per rispondere potrebbe essere eliminato dal gioco prima d’iniziare. Eventualità piuttosto rara ma possibile. Questo a mio avviso non riesce a togliere il gusto di questo simpaticissimo gioco, anche perché una partita in media dura una mezz’ora, e “soffre” dell’effetto una tira l’altra.

Chicago Gangster permette di giocare da 2 a 6 persone, ed è inutile dire che più si è più la partita si rivela divertente.



Recensione presa dal sito: www.ancestrale.it

quilombo

Messaggi : 17
Punti : 36
Data d'iscrizione : 18.02.10
Età : 44
Località : Torre del Greco

http://www.letribu.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum